Griselda Blanco diventa una miniserie di sei episodi su Netflix con Sofia Vergara

Scritto da Simone Petrella, 6 Febbraio 2024 - Tempo di lettura: 3 minuti

La serie tv che ci parla di una donna alla guida del narcotraffico, Griselda Blanco, e del contesto familiare in Colombia nell’ambito della droga

Su Netflix sbarca “Griselda”, la serie tv interpretata da Sofia Vergara, che ha rapidamente catturato l’attenzione del pubblico con la sua narrazione vivace e coinvolgente. In questa miniserie divisa in sei episodi, Sofia Vergara non solo interpreta il ruolo principale di Griselda Blanco, ma riveste anche il ruolo di produttrice esecutiva, conferendo alla produzione un tocco personale e autentico.

L’attesa serie Netflix segna l’esordio di Sofia Vergara in un ruolo drammatico, abbandonando i panni glamour di Gloria Delgado-Pritchett di “Modern Family” per interpretare la leggendaria madrina della cocaina. Annunciata un anno fa, la serie è pronta per il debutto su Netflix, promettendo un’avvincente narrazione sul mondo del narcotraffico colombiano.

"Griselda" rappresenta un'immersione avvincente nel mondo oscuro e pericoloso del narcotraffico, offrendo uno sguardo unico sulla vita e sulle gesta di una delle figure più controverse e affascinanti della criminalità internazionale.

“Griselda” rappresenta un’immersione avvincente nel mondo oscuro e pericoloso del narcotraffico, offrendo uno sguardo unico sulla vita e sulle gesta di una delle figure più controverse e affascinanti della criminalità internazionale.

Griselda Blanco, conosciuta come la “madrina della cocaina“, è stata una delle figure più imponenti e temute nel mondo del narcotraffico. Il racconto della serie Netflix segue da vicino la sua vita, romanzando la storia di una donna cresciuta nella povertà e nella disfunzione familiare a Medellín, in Colombia. La sua infanzia fu segnata da abusi e violenze, in un contesto familiare dominato dalla miseria e dalla criminalità.

La sua entrata nel mondo del narcotraffico avviene grazie alla sua connessione con Pablo Escobar, un vecchio amico d’infanzia. Prima di raggiungere il vertice del potere nel mondo della droga, Griselda attraversa un percorso difficile, caratterizzato da sacrifici e scelte estreme. La serie dipinge con vividezza i suoi primi passi nel crimine, mostrando la sua determinazione e la sua abilità nell’articolare operazioni di contrabbando e vendita di cocaina, soprattutto dopo essersi trasferita a Miami con i suoi tre figli.

La serie Netflix promette emozioni forti, suspense e una riflessione profonda sulla natura umana e sulle sue molteplici sfaccettature.

Chi è Griselda Blanco?

La trama di “Griselda” si concentra sulla vita e sulle gesta della leggendaria Griselda Blanco, una donna determinata che ha sfidato le convenzioni e le leggi per costruire il suo impero nel mondo del narcotraffico. Con una narrazione avvincente e ricca di colpi di scena, la serie promette di immergere gli spettatori in un viaggio emozionante attraverso il mondo oscuro e pericoloso della criminalità colombiana.

Griselda Blanco emerge come una figura di spicco nel panorama criminale, distinguendosi per la sua audacia e la sua ferocia. La sua abilità nel navigare attraverso le acque turbolente del narcotraffico la porta a costruire un impero temuto e rispettato nel mondo della droga. La serie evidenzia in modo magistrale la sua lotta per il potere e la sua determinazione a primeggiare in un universo dominato dagli uomini.

Gli autori di “Griselda” hanno scelto di concentrarsi sugli aspetti più oscuri della personalità di Griselda, piuttosto che aderire rigidamente alla cronistoria. La serie offre uno sguardo approfondito sulla sua psicologia complessa, evidenziando la sua sete di potere e la sua disposizione a compiere azioni estreme pur di ottenere ciò che desidera.

Il confronto con altre serie come “Narcos” è inevitabile, ma “Griselda” si distingue per la sua narrazione vertiginosa e potente, arricchita da tocchi umoristici e pulp. Sofia Vergara offre un’interpretazione intensa e coinvolgente del personaggio di Griselda, catturando l’attenzione dello spettatore fin dal primo episodio.

La serie mette in luce le sfide e le contraddizioni che Griselda deve affrontare nel corso della sua ascesa al potere. Nonostante le opportunità di redenzione e una via d’uscita dalla vita criminale, Griselda rimane fedele alla sua ambizione e alla sua sete di ricchezza e potere.

Sofia Vergara non solo interpreta il ruolo principale di Griselda Blanco, ma è anche produttrice esecutiva della serie, conferendo al progetto un tocco personale e autentico. Il trailer ufficiale della serie presenta Vergara nei panni di Griselda Blanco come mai prima d’ora, anticipando un’interpretazione intensa e coinvolgente del personaggio.

Oltre a Sofia Vergara, il cast di “Griselda” vanta la presenza di talentuosi attori come Alberto Guerra, Vanessa Ferlito, Alberto Ammann, Christian Tappan, Diego Trujillo, Paulina Davila, Gabriel Sloyer, Juliana Aidén Martinez, Martin Rodriguez e Josè Zuniga. Tra i membri del cast figura anche la cantante colombiana Carolina Giraldo, conosciuta come Karol G, nel ruolo di Carla, un’amica intima di Griselda.

Continua a leggere su ProgrammazioneTv.com


Anticipazioni Un Posto al Sole: Puntata del 27 e 28 maggio 2024 su Rai 3