Volano gli ascolti Rai grazie al successo di Sanremo: migliorano i programmi dell’Intrattenimento Day Time

Scritto da Francesco Marangi, 12 Febbraio 2024 - Tempo di lettura: 2 minuti

Chiamatelo Effetto Sanremo, sta di fatto che sono migliorati tutti i programmi della Rai nel fine settimana, in tutte le fasce orarie, anche diurne.

L’eco del Festival di Sanremo si riflette nei programmi di Intrattenimento Day Time, con uno slancio positivo per “Uno Mattina in Famiglia” e “Citofonare Rai 2“, mentre “Storie italiane” registra un incremento del 7% e un calo dell’età media degli spettatori. Il fine settimana del 10 e 11 febbraio 2024 ha visto un aumento degli ascolti per l’Intrattenimento Day Time Rai, con numeri sorprendenti.

Domenica 11 febbraio, “Uno Mattina in Famiglia” su Rai 1 ha attirato l’attenzione di 1.843.000 telespettatori, conquistando uno share del 35,5% e picchi di 3.120.000 spettatori con uno share del 42,1%. Nel frattempo, su Rai 2, “Citofonare Rai 2” ha ottenuto 909.000 telespettatori con l’8,8% di share, raggiungendo picchi di oltre 1.289.000 e 11,2%. Sabato 10 febbraio, la puntata speciale de “La Volta Buona” trasmessa in diretta da Sanremo ha registrato oltre 2.810.000 spettatori e uno share del 20,1%, con picchi di oltre 3.163.000 e 22,1%. Nel medesimo giorno, “Italia Si!” ha catturato l’attenzione di 2.592.000 ascoltatori, ottenendo uno share del 20,0% e picchi di 3.707.000 spettatori con uno share del 26,2%.

L’entusiasmo si è propagato attraverso l’intera programmazione, con “Linea Verde Discovery” che ha attratto oltre 1.718.000 telespettatori e uno share del 17,3%, e “L’Eredita Weekend” che ha raggiunto 4.497.000 spettatori e uno share del 27,8%, con picchi di oltre 5.759.000 e 32,9%. Nei giorni feriali, da mercoledì 7 a venerdì 9 febbraio 2024, gli ascolti hanno registrato un incremento significativo rispetto alla settimana precedente. “Uno Mattina” ha segnato un aumento del 7,6% di share, passando dal 19,3% al 27,0%, con una crescita particolarmente pronunciata nei target di donne tra i 15 e i 24 anni (+16%) e donne tra i 25 e i 34 anni (+10,6%). Anche “Storie italiane” ha registrato un incremento del 7,7% di share, passando dal 20,0% al 27,7%, con una crescita del +29,2% e +16,8% rispettivamente nei target di donne tra i 15 e i 24 anni e donne tra i 25 e i 34 anni. “La Volta Buona” ha registrato un incremento di oltre 4 punti di share, passando dal 15,0% al 19,2%, mentre “La vita in diretta” ha visto un aumento dal 21,2% al 25,4% di share, con una crescita del +12% nel target di donne tra i 15 e i 24 anni.

L’effetto Sanremo ha anche influenzato l’età media degli spettatori dei programmi di Intrattenimento Day Time, con un calo sia su Rai 1 che su Rai 2. Su Rai 1, l’età media degli spettatori è scesa dai 69 anni (media della stagione televisiva fino al 6 febbraio 2024) a 65 anni nei giorni 7-11 febbraio 2024. Su Rai 2, invece, l’età media è passata da 68 a 67 anni.

Continua a leggere su ProgrammazioneTv.com


Ecco tutte le novità e le nuove programmazioni di Pluto Tv previste per luglio 2024