L’Eredità parola della ghigliottina di martedì 7 marzo: Montepremi, Campione e 5 Parole

Scritto da Francesco Marangi, 7 Marzo 2023 - Tempo di lettura: 3 minuti

Le Gigliottina, il gioco finale della puntata de L’Eredità su Rai 1 torna con il gioco delle parole.

Chi è il campione della serata che ha tentato la fortuna indovinando la combinazione delle cinque parole? Parliamo della puntata andata in onda su Rai 1 il 7 marzo 2023.

L’Eredità è sempre più interessante ed anche stasera, martedì 7 marzo 2023, ha regalato emozioni con una ghigliottina a dire al verità piuttosto complicata. anche ieri sera, domenica 5 marzo 2023, un’ora di divertimento e sfide a colpi di parole.

Lino non è più il campione dell’Eredità nella puntata del 7 marzo 2023: ieri sera, alla sua prima esperienza di ieri con il gioco finale, non è riuscito ad indovinare. Vediamo allora di capire quanti soldi ha tentato di portare a casa dal montepremi iniziale, come è andato il quiz finale della ghigliottina e qual è la parola vincente della puntata.

Chi è arrivato a giocarsi la fase finale nel “triello”

Triello vispo con i tre concorrenti Cosimo, new entry delle puntate, la già campionessa Cristina e l’altra new entry Mary. Dopo una lotta asserragliata per rimanere in due nei quiz con le quattro opzioni, sono rimasti in due ad andare alle “stoccate finali”.

L’hanno spuntata Cosimo e Mary, mentre Cristina ancora una volta è uscita al triello. Dopo aver indovinato la prima stoccata, Mary ha posto la domanda che ha messo in difficoltà Cosimo, inducendolo all’errore. Peccato per la preparatissima Mary, che è uscita al gioco dei tre finalisti trovando comunque gente preparata di fronte.

Il montepremi della puntata del 7 marzo è di 210.000€ euro e Mary ha avuto stasera, dopo comunque pochi tentativi, la possibilità di accesso alla sua prima ghigliottina e di giocare per il suo primo montepremi.

La sequenza di parole da scegliere, con un montepremi iniziale da 210.000€ è stata:

  • Europa o Italia, scegliendo Italia e indovinando,
  • Pace o Pane, scegliendo Pane e sbagliando,
  • Scritto  o Stretto, scegliendo Stretto e indovinando,
  • Radio o Radice, scegliendo Radio e indovinando.
  • Sistema o Discesa, scegliendo Sistema e sbagliando

La ghigliottina di Mary, composta dalle parole “Italia“, “Pace“, “Stretto“, “Radio” e “Distesa“. Alla fine della ghigliottina, il montepremi è sceso, al netto dei tagli nella scelta sbagliata, ad un valore di 52.500 euro. Un montepremi di tutto rispetto.

La parola della ghigliottina di martedì 7 marzo 2023

La parola del 7 marzo? Scelta legando tra di loro queste cinque parole

Il momento della scelta, dopo un’attenta riflessione, la campionessa ha cercato la quadra ed ha scritto sul foglio la parola che secondo lei coniuga al meglio le cinque parole: Mary ha cercato in modo quasi convincente a coniugare tutte le parole della ghigliottina. La sua scelta, quella finale, è ricaduta sulla parola “Patto“: dopo il solito dialogo con Insinna alla ricerca dei dare un senso ai vari collegamenti con le parole a disposizione, la parola esatta si è rivelata essere “Sentiero“. Mary ha dimostrato anche stasera grandi doti logiche e linguistiche, confermandosi campionessa di livello. La parola tuttavia ha trovato quale possibilità di essere collegato con le prime parole, un pò meno con radio e discesa, anche stretto si è dimostrata essere parola difficile da collegare. La campionessa confessa di aver pensato anche alla parola “libera“, prima di scrivere sulla cartellina la parola patto. Il conduttore ha suggerito una sesta parola, per cercare di collegare e dare la possibilità alla campionessa di indovinare.

Anche in questa puntata il gioco ha regalato emozioni e soprattutto il triello non  ha visto uno dei tre concorrenti prendere il largo, giocando i tre fino all’ultima domanda: segno che in queste settimane i concorrenti della trasmissione sono veramente preparati, anche le sfide dei 30 secondi per l’eliminazione diretta sono state combattutte.

Continua a leggere su ProgrammazioneTv.com


Anticipazioni Un Posto al Sole: Puntata del 27 e 28 maggio 2024 su Rai 3