Edoardo Franco vince Masterchef 12, con il menù “Tutto mondo”. Creativo, generoso ma soprattutto originale

Scritto da Alessandro Tavani, 3 Marzo 2023 - Tempo di lettura: 2 minuti

La finalissima di Masterchef Italia 12 vede vincitore Edoardo Franco, nella finale con il cagliaritano Bubu Gargiulo e la vietnamita Hue Dinh Tih.

MasterChef Italia 12, il vincitore è Edoardo Franco, 26enne di Varese che si è aggiudicato il premio di 100mila euro in gettoni d’oro e la possibilità di pubblicare il suo primo libro di ricette. Edoardo, attualmente disoccupato, ha deciso di dedicarsi alla cucina dopo aver vissuto in Scozia e Germania dove lavorava come rider per un servizio di delivery. Con il suo look vintage e la passione per gli anni ’80, Edoardo è stato la rivelazione di questa edizione del cooking show di Sky. Sul podio, protagonisti con Edoardo della finale di MasterChef 12, Thi Hue Dihn e Antonio “Bubu” Gargiulo. Al quarto posto, eliminato al termine del primo episodio della serata in cui è stata ospite la chef Clare Smyth, si è classificato Mattia Tagetto.

Il menù del vincitore, intitolato “Tutto mondo”, è stato ispirato dal titolo del murale realizzato da Keith Haring. L’antipasto è stato chiamato “Medievale ma non troppo”, una barbabietola acidula ripiena di paté di fegatini di piccione, intruglio medievale, latticello e porro fritto, accompagnato da infuso alla barbabietola e aneto. Il primo piatto, “Ravioli kebab”, è una polpetta di agnello speziato dentro un fagottino di pasta all’uovo servito con salsa all’albicocca e foglie di carota. La seconda portata è stata “Capesante al curry”, un connubio inusuale tra le capesante e il curry, con l’aggiunta di maionese al corallo e coriandolo fritto. Infine, il dessert “Matrimonio in bianco”, una finta mousse di cocco con cremoso di liquirizia e arancia e inserto di maracuja.

Edoardo si è contraddistinto sin dai primi episodi per la sua personalità esuberante e la sua passione per la cucina e la musica. Ha saputo conquistare i giudici Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli con la sua creatività e il suo talento culinario. “Cucina, fa il tifo, dà una pacca di sostegno a tutti…Uno così non lo abbiamo mai avuto a MasterChef”, ha dichiarato Antonino Cannavacciuolo a proposito di Edoardo. “È fuori dagli schemi ma è credibile, quella è la sua forza”, ha invece evidenziato Giorgio Locatelli.

La finale di MasterChef Italia 12 ha visto i tre finalisti presentare il proprio menù ideato, sviluppato e realizzato in completa autonomia. Il risultato sono stati tre menù estremamente personali, in grado di raccontare le vite e le storie dei tre ragazzi, ma anche tutta la loro crescita vissuta grazie a MasterChef Italia, dall’arrivo timido ma promettente ai Live Cooking fino alla grintosa, emozionante e spettacolare finalissima.

Continua a leggere su ProgrammazioneTv.com


Anticipazioni Un Posto al Sole: Puntata del 27 e 28 maggio 2024 su Rai 3