Arriva StraMorgan, 4 puntate con Morgan che “insegna” musica e la storia della canzone italiana

Scritto da Simone Petrella, 10 Aprile 2023 - Tempo di lettura: 2 minuti

StraMorgan un programma musicale per una seconda serata all’insegna dell’intrattenimento. Celebrare i grandi nomi della musica italiana su Rai 2 con StraMorgan, il nuovo programma che vedrà Morgan e Pino Strabioli parlare senza filtri della storia di Domenico Modugno, Umberto Bindi, Franco Battiato e Lucio Battisti.

Quattro lezioni di musica in uno show che promette curiosità, contaminazione e talento

Il programma, che andrà in onda dal 10 (lunedì di Pasquetta) al 13 aprile in seconda serata su Rai 2, si concentrerà su quattro grandi nomi della musica italiana e la loro eredità culturale. Durante ogni puntata, della durata di circa un’ora, Morgan ripercorrerà la storia di questi artisti, spiegando il loro percorso musicale, le curiosità e le contaminazioni con la musica internazionale. Ci saranno anche ospiti del mondo della musica e della cultura, come Vinicio Capossela, Paolo Rossi e Gino Paoli, che accompagneranno Morgan in questa visita guidata musicale.

Morgan ha scelto Pino Strabioli come suo partner per le sue lezioni essendo quest’ultimo un noto regista teatrale, conduttore televisivo e attore che ha collaborato con molti di questi ed altri personaggi famosi. Tra i suoi programmi ci sono le varie edizioni di Grazie dei fiori dedicate a Sanremo e alla musica italiana. Il suo compito sarà intervistare Morgan e condividere aneddoti e dettagli sui protagonisti delle lezioni. Ogni sera ci saranno ospiti speciali e un’orchestra diretta dal Maestro Angelo Valori, proveniente dai Conservatori italiani, che suonerà con giovani talenti.

Domenico Modugno, Umberto Bindi, Franco Battiato e Lucio Battisti sono i quattro grandi protagonisti della canzone italiana scelti in questi quattro appuntamenti, ognuno con la propria eredità musicale e i propri capolavori. Nel corso del programma, Morgan spiegherà il legame di Modugno con Elvis Presley, quello di Bindi con Freddy Mercury, quello di Battiato con Brian Eno e quello di Battisti con David Bowie.

La band di Morgan e l’orchestra dei giovani talenti

La band di Morgan e l’orchestra dei giovani talenti provenienti dai Conservatori italiani, diretti dal Maestro Angelo Valori, saranno il cuore pulsante di StraMorgan. Insieme a Morgan, che suonerà il pianoforte, creeranno atmosfere uniche ed eclettiche, capaci di trasmettere l’emozione della musica italiana.

Invero Morgan sarà il mattatore del programma, che lo vedrà alternarsi tra momenti di narrazione e momenti di canto. Pino Strabioli lo accompagnerà in questo viaggio musicale, incalzandolo con domande e ricordando aneddoti. Il programma, prodotto dalla Direzione Intrattenimento Prime Time e realizzato presso gli studi Rai di Torino, nasce dall’idea creativa di Morgan, Pino Strabioli, Ermanno Labianca, Luca Alcini, Roberto Manfredi, Angela Fortunato e Luca Masci, con il coordinamento editoriale di Daniela Attilini e la produzione di Eleonora Iannelli, per la regia di Luca Alcini.

Continua a leggere su ProgrammazioneTv.com


Anticipazioni Un Posto al Sole: Puntata del 27 e 28 maggio 2024 su Rai 3