Vita privata di Margareth Madè, altezza, biografia, social e marito. La vita da mamma e vero nome

Scritto da Maria Luisa Congiu, 11 Aprile 2023 - Tempo di lettura: 3 minuti

Margareth Tamara Maccarrone nasce a Paternò e deve il suo successo iniziale ad un film. Biografia dell’attrice moglie di Giuseppe Zeno

Margareth Madè, il cui vero nome è Margareth Tamara Maccarrone, è nata il 22 giugno 1982 a Paternò, in provincia di Catania, ed ha attualmente 40 anni. La sua vita privata è stata segnata dalla sua origine mista, essendo figlia di un padre italiano originario della Sicilia e di una madre egiziana. I suoi genitori si sono separati quando Margareth aveva solo 8 anni, lei è cresciuta con la madre e i nonni.

Carriera da modella e debutto cinematografico

Fin da giovane, Margareth Madè ha mostrato una bellezza straordinaria che le ha aperto le porte del mondo della moda. Ha iniziato la sua carriera come modella, diventando testimonial per diverse campagne pubblicitarie e sfilando sulle passerelle di importanti eventi nazionali e internazionali. Ha anche partecipato a programmi televisivi come “Donna sotto le stelle” e “La Kore”. Nel 2000 ha vinto il concorso “New Model Today“, promosso da un’agenzia di Milano.

Il suo debutto nel mondo del cinema è avvenuto nel 2008 grazie a Giuseppe Tornatore, che l’ha scelta come protagonista del suo film “Baarìa“, per il quale ha ottenuto il premio come “Promessa dell’anno” dal Sindacato nazionale giornalisti cinematografici italiani.

Una carriera di successo nel cinema e in TV. Dopo il successo di “Baarìa“, Margareth Madè ha continuato a lavorare sia nel cinema che in televisione. Nel 2010 ha interpretato il ruolo di Sophia Loren nella biopic televisiva “La mia casa è piena di specchi”, diretta da Vittorio Sindoni e tratta dall’omonimo libro della sorella di Loren, Maria Scicolone. Ha anche recitato in altri film come “Una donna per la vita” di Maurizio Casagrande nel 2011 e “…E fuori nevica!” di Vincenzo Salemme nel 2014. Nel 2015 ha partecipato al film di fantascienza “Andròn: The Black Labyrinth” e nel 2016 ha recitato in “Il velo di Maya”. Nel 2021 ha interpretato il ruolo di una brigantessa del Regno delle Due Sicilie nel film drammatico “Il mio corpo vi seppellirà”. Margareth Madè ha anche recitato in diverse miniserie TV, tra cui “Il paese delle piccole piogge”, “Buio”, “Il commissario Montalbano“, “Imma Tataranni – Sostituto procuratore” e “Blanca”, quest’ultima con la partecipazione del suo marito, Giuseppe Zeno.

Amore e maternità: matrimonio e figli

Nel 2015, Margareth Madè ha incontrato Giuseppe Zeno, anch’egli attore noto per le sue interpretazioni in serie TV come “L’onore e il rispetto” e “Il paradiso delle signore”. I due si sono legati sentimentalmente e nel 20 agosto 2016 si sono sposati a Ortigia. Nel novembre dell’anno successivo, hanno dato il benvenuto alla loro prima figlia, Angelica, e nel settembre 2020 è nata la loro seconda figlia, Beatrice. La maternità è stata un momento di grande gioia per l’attrice, che ha condiviso sui social media momenti teneri e felici con le sue adorate bambine.

Carriera cinematografica e televisiva

Nel corso della sua carriera, Margareth Madè ha partecipato a diversi film e programmi televisivi. Tra i suoi lavori più noti, si annoverano film come “Una donna per la vita” del regista Maurizio Casagrande nel 2011 e “Il mio corpo vi seppellirà” di Giovanni La Parola nel 2021. Ha anche recitato in serie TV di successo come “Il commissario Montalbano” nel 2013 e “Imma Tataranni – Sostituto procuratore” nel 2021, dove ha interpretato il personaggio di Barbara De Luca, una donna sospettata di omicidio.

Margareth Madè sin da giovane è stata affascinata dal mondo delle Arti, studiando danza classica e pianoforte. A soli 15 anni ha iniziato la sua carriera da modella, ottenendo risultati positivi e sfilando su molte passerelle nazionali e internazionali. Nel 2000 ha vinto il concorso “New Models Today”, ottenendo un contratto con un’agenzia di moda e iniziando a comparire in numerose copertine di riviste come Corriere Magazine, Io Donna, Grazia e Cosmopolitan.

Dalla moda al cinema: la scoperta di Giuseppe Tornatore. Nonostante il successo come modella, Margareth Madè ha sempre desiderato diventare un’attrice. Ha frequentato corsi di recitazione e dizione, ma ha affrontato molti provini falliti prima di ottenere la sua grande opportunità. Nel 2008, il regista Giuseppe Tornatore l’ha scelta per il ruolo di Mannina Salìa nel film “Baarìa”, che ha inaugurato la 66esima mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia ed è stato candidato come rappresentante italiano agli Oscar nel 2010. Da sconosciuta, Margareth Madè si è ritrovata a recitare accanto a grandi nomi del cinema italiano come Michele Placido, Enrico Lo Verso, Luigi Lo Cascio, Monica Bellucci, Leo Gullotta e Raul Bova.

Continua a leggere su ProgrammazioneTv.com


Anticipazioni Un Posto al Sole: Puntata del 27 e 28 maggio 2024 su Rai 3