Regression

Quando fanno Regression: Informazioni, palinsesto e orari di programmazione di questa settimana per Regression. Scopri su che canale e se lo fanno stasera.

Regression

“Regression” è un film statunitense del 2015 scritto e diretto da Alejandro Amenábar. Il film è ambientato nello stato del Minnesota agli inizi degli anni Novanta e segue il detective Bruce Kenner, interpretato da Ethan Hawke, mentre indaga su un caso di abusi sessuali all’interno di una famiglia nella piccola cittadina di Hoyer. La storia inizia quando la diciassettenne Angela, interpretata da Emma Watson, accusa suo padre John Gray, interpretato da David Dencik, di averla violentata.

Il film si svolge in un contesto in cui l’America è impregnata dalla paura del satanismo, e questa atmosfera di terrore collettivo gioca un ruolo importante nella trama. John Gray ammette il suo crimine, ma afferma di non ricordare nulla, portando alla chiamata dell’esperto psicologo Kenneth Raines, interpretato da David Thewlis, per utilizzare la terapia regressiva e far emergere i suoi ricordi repressi.

La narrazione si sviluppa in modo intricato, mescolando i ricordi di John Gray con le testimonianze di Angela, suo fratello e sua nonna, oltre agli incubi del detective Kenner. Il film esplora l’instaurarsi di una psicosi collettiva, influenzata dai media, che ricorda i tempi dell’isteria satanica degli anni ’80 e ’90 negli Stati Uniti. Tuttavia, Amenábar sembra voler fare un omaggio all’horror americano degli anni Settanta anziché concentrarsi sull’analisi delle implicazioni psicologiche della vicenda.

Il personaggio di Bruce Kenner si muove in solitudine, diviso tra la fede religiosa incarnata dal sacerdote e la fede nella scienza di Raines. La sua coinvolgimento personale sembra compromettere la credibilità del film, e la recitazione di Emma Watson non riesce a sollevare la pellicola. Man mano che la trama si intensifica, l’ambiente geografico e sociale della piccola comunità perde la sua forza realistica, e gli spettatori possono percepire la drammaticità ma faticano a immergersi completamente nella storia.

Regression, diretto da Alejandro Amenábar, presenta una trama promettente e affronta temi complessi legati all’isteria di massa e alla suggestione. Tuttavia, la sua esecuzione cinematografica sembra mancare di profondità e il film fatica a coinvolgere emotivamente gli spettatori, soprattutto a causa di alcune scelte narrative e interpretative discutibili.

  • Genere: Thriller
  • Anno: 2015
  • Durata: 1h 46m

Guarda il palinsesto completo delle ultime settimane e gli orari di programmazione dopo il prime time, quando è stato messo in onda per la prima o la seconda serata e le ultime notizie a riguardo.