Noos L’avventura della conoscenza

Quando fanno Noos L’avventura della conoscenza: Informazioni, palinsesto e orari di programmazione di questa settimana per Noos L’avventura della conoscenza. Scopri su che canale e se lo fanno stasera.

Noos L’avventura della conoscenza

“Noos – L’avventura della conoscenza” è un’affascinante e innovativa produzione televisiva italiana che si immerge nel vasto mondo della divulgazione scientifica e dell’esplorazione di molteplici ambiti della conoscenza. Esordisce sul canale Rai 1 il 29 giugno 2023, portando con sé un’eredità di eccellenza dal celebre programma “Superquark”, precedentemente condotto dal rinomato divulgatore scientifico Piero Angela.

Ideato e condotto da Alberto Angela, il programma si propone di esplorare le più importanti novità scientifiche in diversi campi, tra cui medicina, genetica, neuroscienze, biologia, archeologia e paleontologia, nonché le principali innovazioni tecnologiche.

Alla base di questo emozionante progetto c’è l’ispirazione e la guida di Alberto Angela, figlio di Piero Angela, che ha abbracciato con passione e dedizione il ruolo di divulgatore scientifico. “Noos – L’avventura della conoscenza” ha l’obiettivo di fornire al pubblico una visione completa e approfondita del mondo della scienza, della conoscenza e dell’apprendimento, seguendo le orme tracciate dal suo illustre predecessore.

Noos L'avventura della conoscenza-copertina

La trasmissione si articola attraverso diverse rubriche, ciascuna dedicata a temi scientifici e culturali, presentati in modo coinvolgente ed educativo. L’intento è esplorare le diverse discipline del sapere, incuriosendo il pubblico e fornendo informazioni chiare e accessibili. Inoltre, il programma è caratterizzato da una sigla accattivante e distintiva, che si intreccia in modo armonioso con il tema centrale dell’avventura nella conoscenza.

“Noos – L’avventura della conoscenza” rappresenta un passaggio generazionale nel panorama della divulgazione scientifica in televisione. A seguito della scomparsa di Piero Angela nell’agosto 2022, all’età di 93 anni, la Rai ha deciso di chiudere definitivamente il programma “Superquark”, che aveva lasciato un’impronta indelebile nel mondo della divulgazione scientifica dal 1995.

In un omaggio sentito alla memoria di suo padre e con la volontà di continuare l’eredità di divulgazione scientifica intrapresa da Piero Angela oltre 50 anni prima, Alberto Angela ha scelto di intraprendere questa significativa avventura. L’annuncio ufficiale è stato fatto durante una puntata speciale di “Ulisse”, dedicata alla vita e alla carriera di Piero Angela. Alberto Angela ha condiviso il suo impegno a portare avanti l’opera di divulgazione scientifica in televisione, introducendo un nuovo programma con un nome diverso. La scelta di “Noos” rende omaggio all’astronave immaginaria presente nella serie “Viaggio nel cosmo”, condotta da Piero e Alberto Angela nel 1998, una serie che ha esplorato l’universo e il mondo della scienza.

“Noos – L’avventura della conoscenza” rappresenta un nuovo inizio nel campo della divulgazione scientifica in Italia. Con la partecipazione di Alberto Angela, il programma ha l’obiettivo di suscitare l’interesse del pubblico nei confronti della scienza e della conoscenza, veicolando informazioni complesse in modo comprensibile e coinvolgente. L’utilizzo di diverse rubriche e il nome stesso del programma, ispirato all’astronave immaginaria “Noos”, sottolineano l’impegno a intraprendere un viaggio appassionante e stimolante alla scoperta del vasto e affascinante mondo della conoscenza.

Il programma presenta diverse rubriche, ciascuna condotta da esperti del settore:

  1. Animali: In questa rubrica, viene presentato un documentario della BBC con la voce narrante di Alberto Angela, che esplora il mondo animale.
  2. Spazio: Samantha Cristoforetti racconta scoperte e segreti dello spazio, offrendo informazioni sul nostro universo e sull’esplorazione spaziale.
  3. Scienza: I giovani scienziati Giuliana Galati e Ruggero Rollini spiegano fenomeni chimici e fisici attraverso esperimenti pratici.
  4. Storia: Il professor Alessandro Barbero, noto per il suo coinvolgimento in “Superquark,” presenta le curiosità storiche, offrendo un’analisi approfondita di eventi e fatti storici.
  • Genere: Documentario
  • Anno: 2023

Guarda il palinsesto completo delle ultime settimane e gli orari di programmazione dopo il prime time, quando è stato messo in onda per la prima o la seconda serata e le ultime notizie a riguardo.