Reazione a Catena, i Dai e Dai fuori dopo 27 puntate. Scopri quanto hanno vinto e da chi sono stati eliminati

Scritto da Maria Luisa Congiu, 29 Agosto 2023 - Tempo di lettura: 3 minuti

L’esperienza dei “Dai e Dai” nel quiz televisivo “Reazione a Catena”, su Rai 1, è giunta al termine dopo 27 emozionanti puntate, lasciando dietro di sé un’impronta significativa e un ricco montepremi portato a casa.

Il montepremi portato a casa dopo 27 puntate

Il loro epilogo segna un momento di passaggio, evidenziando anche l’approssimarsi della fine dell’estate. I campioni di eccezione dell’edizione 2023, ovvero Marco Voir, Simone Costagliola e Simone Mariottino, meglio noto come Mario, sono stati sconfitti nell’incisivo gioco dell’Intesa Vincente dagli avversari, i Tarallini. Un confronto avvincente che ha visto il trio non riuscire a raggiungere il numero critico di 15 parole, necessario almeno per ottenere un pareggio.

L’esperienza dei Dai e Dai inizia ad affacciarsi alla ribalta con il ricordo di ben 27 puntate di partecipazione al programma. L’appellativo “Dai e Dai” deriva dall’instancabile insistenza con cui hanno cercato l’ingresso a “Reazione a Catena”, dimostrando fin dalla prima edizione una dedizione e un amore incondizionati per il gioco. Già nel 2020 avevano tentato la loro fortuna sotto il nome “Gli scogli piatti”, senza riuscire a primeggiare. Tuttavia, dopo tre anni, le regole del gioco li hanno autorizzati a ritentare l’avventura.

La loro partecipazione non è passata inosservata, consolidando la loro presenza come super campioni nell’annale del quiz condotto da Marco Liorni. Marco, Simone e Mario hanno guadagnato un posto speciale nel cuore del pubblico, entrando di diritto tra le squadre più adorate.

Il montepremi portato a casa dopo 27 puntate

Il montepremi portato a casa dopo 27 puntate

Un aspetto di rilievo è l’entità del montepremi conquistato da questo trio: ben 81.411 euro. Questa somma è stata ottenuta grazie alla loro abilità nel decifrare le Ultime Parole del gioco finale. Tuttavia, oltre che per lle vittorie, i Dai e Dai rimarranno noti per le straordinarie associazioni di parole create da Simone, un elemento che gli ha valso in diverse occasioni la medaglia d’oro per la fantasia consegnata da Liorni. In particolare, spicca l’Intesa Vincente insolita durante la puntata di Ferragosto, in cui Simone e Marco, per far indovinare a Mario la parola “borsetta”, hanno proposto una definizione così inusuale che è stata necessariamente censurata in maniera integrale, un fatto senza precedenti nel contesto del programma.

Un altro aspetto che emerge è l’origine geografica dei Dai e Dai, che provengono da Livorno. Marco Voir, 32 anni, lavora in un’agenzia di scommesse, mentre Simone Costagliola, 31 anni, si occupa dello sviluppo di siti web, applicazioni e strategie di comunicazione e risiede a Milano. Simone Mariottini, 29 anni, è impiegato a Dublino in una multinazionale del settore dell’e-commerce.

Con la loro uscita di scena, il pubblico saluta i campioni più longevi di questa edizione di “Reazione a Catena”, una coppia di giocatori che ha incantato il pubblico con la loro passione e astuzia. Tuttavia, l’avventura del quiz non si conclude qui, poiché per la prima volta si estenderà anche nell’autunno, raggiungendo la sua chiusura il 31 dicembre. Inoltre, a settembre, due speciali in prima serata sono in programma. È quasi scontato che ci sarà spazio anche per un Torneo dei Campioni, e i Dai e Dai hanno già garantito la loro partecipazione, prenotando il loro posto negli studi di Napoli, dove si svolge il programma.

I nuovi campioni, i Tarallini

Freschi di vincita, i nuovi campioni di “Reazione a Catena – L’intesa vincente” sono “I Tarallini”, un trio di amici provenienti da Aprilia. I ragazzi sembrano nutrire una vera e propria passione per i taralli, lavorano presso un centro sportivo della zona. I componenti rispondono ai nomi di Emanuela, Carola e Gabriele, un insieme di talento e determinazione pronti a mettersi alla prova nel mondo del quiz televisivo, i primi risultati sono già dalla loro parte.

Continua a leggere su ProgrammazioneTv.com


I Migliori Anni di Carlo Conti: Ospiti e Hit della Seconda Puntata