Fiorentina in Conference, vince 2-0 contro il Rapid Vienna con un super Gonzalez

Scritto da Marcello Romano, 1 Settembre 2023 - Tempo di lettura: 2 minuti

La Fiorentina doveva ribaltare il risultato all’andata e così è stato grazie a Gonzalez: Accede ai Gironi della Conference League

Una Fiorentina forza cinque ha dato vita ad uno spettacolo entusiasmante, ribaltando il verdetto dei preliminari e ottenendo l’accesso ai gironi della Conference League grazie alla magnifica performance dell’attaccante argentino Nico Gonzalez. Dopo la sconfitta della scorsa settimana nel primo round contro il Rapid Vienna, la squadra di Vincenzo Italiano ha dimostrato carattere e determinazione al Franchi, conquistando il decisivo 2-0.

Fiorentina - Rapid Vienna

La strada verso i gironi della Conference League si è dimostrata più impegnativa del previsto per la Fiorentina. Dopo aver sfiorato il trionfo nella scorsa edizione, cedendo solamente in finale contro il West Ham, i viola hanno dimostrato di avere le carte in regola per raggiungere l’obiettivo.

Nico Gonzalez mattatore

L’eroe della serata è stato Nico Gonzalez, che ha esaltato i tifosi viola con una doppietta che ha fatto la differenza. L’attaccante argentino ha dimostrato freddezza e precisione nei momenti cruciali, segnando i gol decisivi che hanno ribaltato la situazione a favore della Fiorentina.

La partita è stata una dimostrazione di determinazione da parte della squadra di casa. I padroni di casa hanno iniziato con determinazione, ma sono stati gli avversari a sfiorare il gol nei primi minuti, colpendo la traversa e tenendo i tifosi viola con il fiato sospeso. Tuttavia, la Fiorentina ha reagito con veemenza, aumentando gradualmente l’intensità del gioco e creando opportunità per aprire il punteggio. Nzola e Nico Gonzalez hanno costantemente minacciato la retroguardia del Rapid Vienna, cercando l’occasione giusta.

La svolta è arrivata al minuto 59, quando Nico Gonzalez ha dimostrato il suo valore. Con un tocco preciso, l’attaccante argentino ha superato il portiere avversario, pareggiando il confronto complessivo tra le due squadre. L’entusiasmo e la determinazione della Fiorentina erano palpabili, e la squadra ha continuato a cercare il vantaggio decisivo.

La bordata finale è avvenuta all’89esimo minuto, quando la Fiorentina ha ottenuto il calcio di rigore cruciale. Nico Gonzalez è salito sul dischetto con sicurezza e freddezza, convertendo la massima punizione e sigillando la vittoria per 2-0. Questo risultato ha garantito alla Fiorentina l’accesso tanto desiderato ai gironi della Conference League, un traguardo che premia gli sforzi e la dedizione della squadra.

Continua a leggere su ProgrammazioneTv.com


Anticipazioni Un Posto al Sole: Puntata del 27 e 28 maggio 2024 su Rai 3