Tim Burton dice che il Film su Superman Mai Realizzato È una Perdita che Segna per il Resto della Vita

Scritto da Alessandro Tavani, 17 Settembre 2023 - Tempo di lettura: 2 minuti

Anche se Burton non è riuscito a realizzare il suo film “Superman Lives” con Nicholas Cage, il regista dichiara di non avere “rimpianti” per il lavoro che vi ha comunque dedicato

Il film abbandonato di Tim Burton, “Superman Lives”, è una delle grandi storie del “cosa sarebbe successo se” nella storia di Hollywood. Dopo aver trasformato con successo Batman in una serie di film di grande successo, Burton fu reclutato per applicare il suo tocco al supereroe più iconico dei fumetti DC, con Nicolas Cage nel ruolo principale. Il film fu cancellato dopo un processo di sviluppo ampiamente pubblicizzato, e rimane il progetto mai realizzato più noto sia nella carriera di Burton che in quella di Cage.

Tim Burton partecipa alla prima mondiale di "Wednesday" di Netflix presso l'Hollywood Legion Theater il 16 novembre 2022 a Los Angeles, California.

Tim Burton partecipa alla prima mondiale di “Wednesday” di Netflix presso l’Hollywood Legion Theater il 16 novembre 2022 a Los Angeles, California.

In una nuova intervista con il BFI, Burton ha rivelato che pensa ancora al film abbandonato e si chiede cosa sarebbe potuto diventare.

No, non ho rimpianti“, ha detto Burton quando gli è stato chiesto del progetto cancellato. “Dirò questo: quando si lavora così a lungo su un progetto e poi non si realizza, ti influenza per il resto della vita. Perché ti appassioni alle cose, e ognuna è un viaggio sconosciuto, e non c’era ancora. Ma è una di quelle esperienze che non ti abbandona mai, un po’.”

Il destino di “Superman Lives” è stato un argomento molto discusso negli ultimi anni, con molte speculazioni sul fatto che l’interesse rinnovato nella carriera di Cage e la prevalenza dei multiversi dei supereroi potrebbero portare alla realizzazione in qualche forma del film. Cage ha alla fine reso omaggio al progetto cancellato indossando il costume di Superman per un cameo in “The Flash”, anche se ha scherzato sulla brevità della sua apparizione da blink-and-you’d-miss-it.

Quando gli è stato chiesto se fosse interessato a interpretare Superman in un film completo, Cage non lo ha escluso del tutto, anche se ha chiarito che è perfettamente contento di lasciare che i fan si chiedano com’è che avrebbe interpretato il personaggio.

“Questo è sempre stato sia un aspetto positivo che negativo per me”, ha detto Cage nel 2022. “È positivo nel senso che ha lasciato il personaggio, e ciò che Tim [Burton] e io avremmo potuto realizzare, nel campo dell’immaginazione – che è sempre più potente di quanto sia concreto. E negativo nel senso che penso che sarebbe stato speciale. C’è una possibilità? Chi lo sa”.

Continua a leggere su ProgrammazioneTv.com


I Migliori Anni di Carlo Conti: Ospiti e Hit della Seconda Puntata