Eurovision, la Svezia trionfa a Eurovision 2023 con Loreen, Mengoni fuori dal podio ma vince lo stesso

Scritto da Alessandro Tavani, 14 Maggio 2023 - Tempo di lettura: 3 minuti

Loreen, l’artista svedese che si è esibita con la canzone Tattoo, si è aggiudicata la vittoria di Eurovision 2023 per la seconda volta nella sua carriera, dopo il trionfo in Azerbaijan nel 2014. La cantante ha confermato i pronostici della vigilia e ha superato tutti gli altri concorrenti, tra cui il nostro connazionale Marco Mengoni, che era stato sul podio per buona parte dell’annuncio dei voti.

Mengoni, che si era classificato settimo nel 2013 con L’Essenziale, quest’anno ha raggiunto il quarto posto, ma è stato beffato dal televoto che ha premiato la Finlandia e l’ha costretto a lasciare il podio a pochissimi minuti dalla fine dei voti.

Sabato 13 maggio alla Liverpool Arena si è svolta la finale dell’Eurovision Song Contest 2023, con la partecipazione di 26 artisti provenienti da tutto il mondo. La città inglese è stata scelta come sede della finale, dopo che Kiev ha rinunciato a ospitare l’evento a causa della vittoria della Kalush Orchestra l’anno precedente.

Ad aprire lo show è stata proprio la band ucraina campione in carica, la Kalush Orchestra, seguita da ospiti d’eccezione come il secondo classificato dell’edizione del 2022, Sam Ryder, e il cantautore italiano Mahmood.

Ma è stata la Svezia a trionfare nella serata, grazie alla performance della popstar Loreen e del suo brano Tattoo, che le ha permesso di conquistare 583 punti e di diventare la vincitrice dell’Eurovision 2023.

Al secondo posto si è piazzata la Finlandia, rappresentata da Kaarija e il suo brano Cha cha cha, mentre il terzo gradino del podio è stato occupato da Israele con la canzone Unicorn di Noa Kirel. Le giurie di qualità hanno premiato la Svezia, Israele e Italia, rispettivamente con 340, 177 e 176 punti.

Il Televoto è stato cruciale

Il televoto ha giocato un ruolo cruciale in questa edizione di Eurovision, sottraendo la vittoria alla Svezia e consegnandola alla Finlandia per pochi minuti prima che il pubblico decidesse di premiare nuovamente Loreen.

Chi è Loreen, la vincitrice per la Svezia

Loreen, pseudonimo di Lorine Zineb Nora Talhaoui, è nata a Stoccolma il 16 ottobre 1983. Oltre ad essere una cantante di successo, è anche un’attrice e una figura politica impegnata nei diritti umani. Nel 2012, durante la sua partecipazione ad Eurovision in Azerbaijan, ha condannato le violazioni dei diritti umani nel paese e nel 2013 è stata ambasciatrice per il comitato svedese per l’Afghanistan. Nel 2022 si è esibita in un evento benefico per l’Ucraina.

La sua vittoria a Eurovision 2023 conferma il suo talento e la sua versatilità artistica, facendola diventare una vera e propria icona della musica internazionale.

Marco Mengoni ha vinto il premio per la migliore composizione dell’Eurovision 2023

Marco Mengoni ha vinto comunque con il suo brano “Due Vite”. L’artista italiano si è detto molto emozionato ed eccitato per la finale in arrivo, dove si esibirà con il testo che l’ha portato al primo posto di Sanremo. In collegamento dalla Liverpool Arena, Mengoni ha dichiarato di percepire un’energia di festa incredibile e di esserne carico al massimo. Mengoni ha citato con particolare piacere un fan che, nonostante non conoscesse l’italiano, ha capito il messaggio che l’artista voleva trasmettere con la sua musica.

Un riconoscimento per il testo di “Due Vite”. In questi giorni, l’artista italiano ha ricevuto tanti commenti sul suo brano, ma uno in particolare lo ha fatto piacere molto: “Non conosco il testo, non so parlare l’italiano, ma mi hai trasmesso quello che volevi dire”. Questo è stato un bel riconoscimento per Mengoni, che ha dimostrato la potenza della musica e della comunicazione non verbale.

Marco Mengoni è un cantautore italiano nato a Ronciglione nel 1988. Ha iniziato la sua carriera musicale nel 2009 partecipando alla terza edizione di X Factor, dove si è classificato al terzo posto. Nel 2013 ha rappresentato l’Italia all’Eurovision Song Contest con il brano “L’Essenziale”, classificandosi al settimo posto. Ha vinto due volte il Festival di Sanremo, nel 2013 con “L’Essenziale” e nel 2022 con “Due Vite”.

Marco Mengoni è un artista versatile, che oltre alla musica ha anche sperimentato l’attività di conduttore televisivo. Nel 2014 ha condotto la quarta edizione di X Factor, mentre nel 2022 ha presentato il Festival di Sanremo insieme a Diletta Leotta e Amadeus. Mengoni è stato anche impegnato in attività di beneficenza e nel 2017 ha fondato la sua associazione “Marco Mengoni Charity”.

Continua a leggere su ProgrammazioneTv.com


Anticipazioni Un Posto al Sole: Puntata del 27 e 28 maggio 2024 su Rai 3